486 utenti


Libri.itLA FAMIGLIA PORELLILO SPETTATORELA STORIA DI CINGHIAL OTTO E DI CAMILLA PIUMATADAISY E LA BELVALA FALESIA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tag: massimo

Totale: 12

Stanley Kubrick: il falso del falso

Testo: Gira in rete una presunta intervista a Stanley Kubrick, nella quale il regista scomparso dichiara di essere stato lui a realizzare la messinscena dei finti allunaggi delle missioni Apollo. Il video in realtà è molto facile da smontare. Talmente facile, che ci si domanda perchè gli autori di questo video abbiamo voluto disseminare intenzionalmente le prove della sua falsità. Ed è qui che inizia la parte più interessante di tutta la faccenda.

Massimo Zamboni al csoa Cartella - 2008

Massimo Zamboni (CCCP e CSI)recita sue poesie al csoa Cartella - 25 aprile 2008.

TESTE E TESTINE

TESTE E TESTINE Tutto ciò che accade di terribile in Irak e "dintorni" è dovuto ad un paese imperialista - gli Stati uniti - in fase terminale. I cui presidenti hanno praticato una politica fallimentare basata sulla forza che ha prodotto catastrofi a catena

AMICONI EUROPEI

Il significato delle recenti elezioni è stato frainteso da buona parte dell'elettorato, deviato da questioni interne italiane, quando il vero obiettivo era quello di eleggere una vera forza di opposizione, sconosciuta al Parlamento europeo.

118"

La popolazione del Partito democratico si domanda se un giovane, nato vecchio e conservatore come Matteo Renzi sia in grado di costituire una novità sul piano sociale interno e internazionale: risposte a parole ce ne saranno tante, ma solo quelle.

El nuevo siglo americano

"El Nuevo Siglo Americano es un peliculón. Hay que difundirla lo más ampliamente posible; en los cines, bares, discotecas, en las reuniones y, por supuesto, a través de Internet. Estoy seguro de que la película seguirá siendo una fuente de debate y formación política durante años. Tal vez, hasta que los criminales de guerra sean llevados a la justicia" - Kenneth Loach"Históricamente precisa, contundentemente convincente, 'El Nuevo Siglo Americano' es definitivamente una de las mejores películas sobre los hechos reales que hay detrás de los ataques ... continua

Visita: www.luogocomune.net

Internazionale a Ferrara 2012 – Massimo Marchetto incontra Lorenzo Bagnoli

NADiRinforma all'Internazionale di Ferrara 2012 propone l'intervista di Massimo Marchetto della rivista on line “Occhio ai Media” www.occhioaimedia.org a Lorenzo Bagnoli della rivista itala-africana "Assaman" ww.assaman.info che racconta le esperienze che caratterizzano la giovane testa giornalistica, nata circa due anni fa per raccontare “storie di migranti, sia al di qua che al di là del Mediterraneo” e nell'intento di fare formazione a giornalisti africani. L'idea motore della rivista nasce dal bisogno degli stessi immigrati africani di fare conoscere in ... continua

Visita: www.mediconadir.it

Concerto per l'acqua pubblica

Napoli Sanità concerto per l'acqua pubblica bene comune- massimo curzio voce chitarra e aromonica sarà presente e aderisce al concerto insieme a Marco Zurzolo.

Visita: www.myspace.com

IL MESSAGGIO DI LADY GAGA ALL'EUROPRIDE

Il toccante discorso di Lady Gaga All'Europride ripreso da appena sotto il palco. vi chiedo scusa per le immagini a volte troppo mosse, ma era davvero difficile tenere la mano ferma per quasi 20 minuti. Ho tradotto il discorso con i sottotitoli per renderlo accessibile a tutti, ma sentirlo direttamente dalla sua voce è stata un'esperienza bellissima. Inoltre a differenza della versione di rai news 24, nel mio video si sente molto di più la reazione della gente, questo rende di sicuro meglio la grande emozione che si sentiva li davanti.

Visita: www.youtube.com

Saverio Tommasi: Sporche svastiche. Ripulita la stazione di Prato dalla feccia nazi-fascista

Saverio Tommasi e il giornalista Marco Bazzichi hanno cancellato dalla stazione Fabio Filzi di Prato svastiche, croci celtiche e scritte nazi-fasciste."Il "decoro" è un muro più pulito" ha dichiarato Saverio Tommasi, "ma soprattutto una città, e un mondo, senza razzismo. Dove i simboli non servono per aggredire, rinchiudere, umiliare. Dove dalla condivisione delle esperienze e delle provenienze sia possibile imparare a meticciarsi, costruendo una società migliore. Io ci credo".