492 utenti


Libri.itIL DRAGO DI SALOMÈLE FATE BRILLANO AL BUIOLA FALESIALA DOPPIA VITA DI MEDOROQUINTINO UN MOSTRO TROPPO CARINO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tag: camorra

Totale: 13

Emilio Cianfanelli Denuncia Emergenza Malavitosa ad Ariccia

Emilio Cianfanelli, candidato sindaco di Ariccia, denuncia pubblicamente l'emergenza malavitosa emersa nelle liste elettorali delle recenti elezioni amministrative. Secondo Cianfanelli il ballottaggio del 29 e 30 maggio 2011 determinerà inevitabilmente le sorti di Ariccia, e si appella alla responsabilità civile di tutti i cittadini in difesa del proprio territorio, del bene pubblico e della legalità.

INCHIESTA SU MARINA DI RAVENNA

Video inchiesta sulla zona turistica Marina di Ravenna un anno dopo le ordinanze anti sballo del Sindaco. Prima parte: lo spaccio in pieno giorno in spiaggia.

Luigi De Magistris. Giustizia e potere

NADiRinforma propone l'incontro col pubblico per la presentazione di "Giustizia e potere" (Editori Riuniti, 2009), libro intervista con Luigi De Magistris a cura di Sergio Nazzaro.L'evento, organizzato dai Giovani dell'Italia dei Valori presso le scuderie di Piazza Verdi nella zona universitaria di Bologna, ha visto la partecipazione di Libero Mancuso (ex magistrato), Domenico Talarico (Consigliere IDV - Regione Calabria), Carlo Diana (IDV Giovani - Bologna), Gianluca Passarelli (Università di Bologna).De Magistris, oggi europarlamentare dell'IDV, affronta le più ... continua

Visita: www.mediconadir.it

Vocenueva History

Un breve filmato per illustrare il percorso compiuto negli ultimi anni dal Collettivo Vocenueva.

REALITY - INTERVISTA A ROBERTO SAVIANO

Le confessioni dello scrittore da tre anni sotto scorta.

Mafia, politica e appalti: ne parliamo con Ivan Cicconi

NADiRinforma incontra l'Ing. Ivan Cicconi, esperto di infrastrutture e lavori pubblici. Già direttore di ITACA, presidente del Comitato di sorveglianza della "Stazione Unica Appaltante" della Regione Calabria. Dirigente d’azienda per 25 anni; l’ultimo incarico ricoperto è stato quello di direttore generale di “Nuova Quasco”, società a maggioranza pubblica con sede a Bologna. Le nuove frontiere della questione (im)morale italiana. Dal ponte sullo Stretto, alla "truffa" dell'Alta Velocità. Dal cosiddetto "project financing", alla privatizzazione ... continua

Visita: www.mediconadir.it

L'etica LIBERA la bellezza - consegna del Tricolore

Nell'ambito della manifestazione nazionale contro le mafie di Casal di Principe, il comune di Reggio Emilia omaggia il comandante provinciale dei carabinieri di Caserta del Tricolore come ringraziamento dell'attività svolta nel contrasto alla camorra.

Visita: www.cuorenormanno.it

RADIO MAFIOPOLI 17 - Il boss Semola, topo di fogna

’era una volta, tanto tanto tempo fa, in un paese lontano lontano, un piccolo topolino di nome Semola. Semola era un topolino molto birichino e tutti i suoi compagni gli raccomandavano di imparare presto la buona educazione.-Io non voglio essere un topolino educato! Io voglio diventare un topo boss!Diceva Semola mentre continuava con i suoi scherzi in giro per il paese. E sparava con i suo baffi appuntiti e il suo muso da topo, rompeva i coglioni ai topi degli altri e soprattutto sognava… sognava con topo Cirillo, topo Letizia, topo Spagnuolo, sognava di diventare ... continua

Visita: www.radiomafiopoli.org

Professione antimafia

Incontro con gli studenti e non solo, organizzato all'Università di Salerno dall'Associazione Studentesca Archimede.Si discute di criminalità organizzata e si racconta di come alcuni grandi esponenti delle Istituzioni italiane, come i Magistrati Borsellino e Falcone, hanno perso la vita per combatterla.Intervengono: Maria Falcone, Pietro Gomez, Don Luigi Merola e Francesca Rispoli,di Libera.Realizzato da Diego Nunziata

Visita: www.associazionearchimede.it

La memoria ha un costo

Video-intervista a Rosario Giuè, autore del libro "Il costo della memoria", parla della testimonianza coerente e profonda di Peppino Diana, parroco a Casal di Principe (Aversa); dei suoi percorsi umani-formativi, del suo essere fedele prete accanto alla gente, nel predicare testimoniando concretamente il vangelo di Gesù, nell'ascolto, nel sostegno, nella denuncia; del suo assassinio camorristico del 19 marzo 1994, 6 mesi dopo quello mafioso di Pino Puglisi (Palermo).Rosario Giuè vive a Palermo. Laureato in Scienze Politiche a Palermo, Dottorato in Teologia presso ... continua

Visita: www.oikia.info