114 utenti


Libri.itA PRIMA VISTA POCKET: FRANCESE VERBIMORTALESIMON & LOUISELA FAMIGLIA PORELLININO - Nuova Edizione
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

Totale: 54

1 Gennaio 2023 16:43

Noi, la politica

di Riccardo Orioles

Ormai non c'è più la politica ma una specie di buffo film diPierino, però ci siamo ancora noi cittadini. Siamo meno di prima -quelli chevanno a votare, che credono nella repubblica e la legge- però siamo sempre laminoranza più forte, decisiva.Non è la prima volta, in Italia: da noi la distanza fra "duce duce" e "piazzale Loreto" non è mai stata troppa e un istinto stranissimoevita a questo buffo popolo, all'ultimo momento o anche dopo, di finire nellamerda definitiva... continua

34 visualizzazioni - 0 commenti

1 Dicembre 2022 12:41

I compagni

di Riccardo Orioles

                          i compagniquando si spezza il pane, la lotta, il dolore e la gioia, e le mani si toccano,come una carezza leggerai compagnisi riconoscono, anche dopo anni, dieci e dieci più diecinella memoria di quel volantino stampato clandestinodi quella notte di natale senza doni, che la tensione e la fatica soltanto ti fanno sorriderei compagni, a mezzanotte, quando le telefonate si ripetonoe senti la tua vita o la sua spezzata dall'odio fuori dalla redazionei compagni, con quei maglioni, e quel cappotto regalato che ti protegge dal freddoe tu lo sai che comunque sia andata la vita, c'è un filo che vi lega... continua

33 visualizzazioni - 0 commenti

9 Novembre 2022 12:18

La meglio gioventù

di Riccardo Orioles

Centinaia di creature perseguitate da un governo ma salvate dalla mobilitazione, fra l'altro, di centinaia di ragazze e ragazzi siciliani. Non deve finire qui. Una forza umana e civile che non si deve disperdere, ma deve restare unita e andare avanti L'Italia ha fatto al pianeta tre regali... continua

49 visualizzazioni - 0 commenti

26 Settembre 2022 11:23

Sicilia, Italia Va bene. Sappiamo cosa fare. Lavoreremo con pazienza per ricostruire

di Riccardo Orioles

L'Italia ha dato al mondo il fascismo e la mafia, ma anche l'antimafia e la resistenza: Mussolini e Andreotti, ma anche Pertini e Borsellino. Non rimuoviamo la vergogna e non dimentichiamo l'onore.Noi non abbiamo sogni, non lamentele, non critiche da fare -ora - ai politici che ci hanno portato qui: ci sarà tempo per parlarne... continua

58 visualizzazioni - 0 commenti

24 Settembre 2022 10:01

La Politica

di Riccardo Orioles

Non è la nostra specialità. La mafia, e l'antimafia, invece sì. Perchè questa è la vera questione italiana, quella che ci divide da tutti gli altri paesi. Noi abbiamo il coraggio di ammetterlo. E combattiamo Non c'intendiamo molto di grande politica e d'altronde non è compito nostro dirvi per chi votare... continua

54 visualizzazioni - 0 commenti

4 Settembre 2022 08:50

Settembre palermitano - Un generale, un comunista, i nazisti, i mafiosi

di Riccardo Orioles

Oggi a Palermo i palermitani onesti ricordano il carabiniere ex partigiano dalla Chiesa, morto per difendere la città. Fu tra i primi, con Pippo Fava, a denunciare i "cavalieri dell'apocalisse" catanesi, la nuova generazione dell'impresa mafiosa. Ebbe chiarissimo il senso della mafia non come delinquenza marginale ma come vero e proprio potere... continua

143 visualizzazioni - 0 commenti

19 Febbraio 2022 10:09

Ricostruzione I soldi dei mafiosi a chi lavora

di Riccardo Orioles

La cosa più bella di Roma, prima del virus, erano i bambinidelle elementari che scorrazzavano tutti allegri, con la maestrina in testa,fra le rovine del Foro (chissà chi li ha bombardati, pensavano gli scolarettidi più lontano, mischiati fra tutti gli altri)... continua

163 visualizzazioni - 0 commenti

3 Gennaio 2022 10:43

L'Italia è una Repubblica... Beh, proviamo a rifarla

di Riccardo Orioles

"I soldi dei mafiosi a chi lavora": con questa parola d'ordine comincia quest'altro anno dei Siciliani. Ti servono lunghe spiegazioni? Ok, ma non perderci troppo tempo, perché poi una mano devi darla anche tu L'Italia non conosce una guerra, o qualcosa di simile, da ottant'anni... continua

182 visualizzazioni - 0 commenti

14 Ottobre 2021 17:42

Guarda che ti vengo a trovare fino a casa!

di Riccardo Orioles

Riccardo Orioles"Guarda che ti vengo a trovare fino a casa!"Storie di mafia, di beni confiscati e di ragazzi senza paura "Guarda che ho preso il numero di targa. Attento che ti vengo a trovare a casa!". Questa è stata l'urlata finale di Mario Michele Lanzarotti dopo una mattinata passata a minacciare reporter, cameramen, ragazzi dei Siciliani giovani, dell'Arci e di Fanpage, tutti quanti - secondo lui - "comunisti accattoni" che gli avevano invaso il territorio... continua

259 visualizzazioni - 0 commenti

3 Ottobre 2021 10:21

I soldi dei mafiosi a chi lavora

di Riccardo Orioles

ottobre 21I soldi dei mafiosi a chi lavora C'è un milione e mezzo di milionari, in Italia. Nell'anno del Covid sono aumentati: 187mila in più. Ma anche i poveri nel frattempo sono aumentati, di circa il venti per cento: un povero nuovo ogni quattro poveri di prima... continua

240 visualizzazioni - 0 commenti