348 utenti


Libri.itIL CASO LUPO CATTIVOROBERT CRUMB. SKETCHBOOK, VOL. 6: 1998 - 2011PICCOLO TIGRE E PICCOLO ORSO VANNO IN CITTAA GARDEN EDEN. MASTERPIECES OF BOTANICAL ILLUSTRATION THE CHARLIE CHAPLIN ARCHIVES
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Categoria: KUM! Festival

Visita: https://www.kumfestival.it/

Totale: 33

Massimo Recalcati: Il rifiuto della vita

Ancona, 20/10/2019 | L’esperienza melanconica mostra che la vita è dissociata dal senso. L’universo del melanconico è un universo morto. Non è sufficiente essere vivi per voler vivere. La melanconia ci insegna che la vita può essere oggetto di un rifiuto radicale. Ci insegna che la vita può essere un luogo dove l’aria è irrespirabile. Quali sono le ragioni di questo rifiuto? Qual è la verità profonda della melanconia?

Visita: www.kumfestival.it

Riccardo Panattoni: Superfici. Il virtuale tra schermi e immaginazioni

Ancona, 17/10/2020 - Si sono aperti lo spazio e il tempo di un’esperienza inaudita: una pandemia che ci ha costretti a rimanere chiusi per lunghi mesi nelle nostre abitazioni. Una serie di interrogativi ha così accompagnato l’insorgere di questa crisi, aprendo come una sorta di voragine uno spazio che ha fatto precipitare insieme l’origine e la fine della vita, nello stesso luogo inafferrabile costituito dalla vita stessa. Si tratterà di indagare questa dilatazione del presente che è subentrata, questo senso di smarrimento che ne è scaturito, questo nuovo rapporto instauratosi tra il virtuale e l’immaginario, tra la memoria e l’oblio.

In collaborazione con Ordine Psicologi delle Marche.

Visita: www.kumfestival.it

Gian Marco Luna: Herman Melville. Moby Dick

Ancona, 18/10/2019 | Il nostro pianeta è un pianeta blu. È ricoperto per due terzi di acqua salata. Culla delle prime forme di vita, immenso campo di battaglia tra specie. Oggi l’antropocene ha inferto al pianeta blu ferite forse irreversibili. Il celebre romanzo di Melville, Moby Dick, è anche una metafora di questo drammatico intreccio tra la potenza della vita e la distruttività che la accompagna. Gian Marco Luna con letture a cura dei giovani attori di Accademia56. In collaborazione con CNR-ISMAR.

Visita: www.kumfestival.it

Federico Leoni: Edmund Husserl. La fine del mondo e l'inizio della verità

Ancona 21/10/2018 | Federico Leoni racconta di Edmund Husserl e della sua ultima opera: “La crisi delle scienze europee”. Scritta a ridosso della presa del potere da parte del nazismo e dello scoppio della seconda guerra mondiale.

Visita: www.kumfestival.it

Marco Belpoliti: Primo Levi, testimone e scrittore

Ancona 21/10/2018 | Marco Belpoliti legge Primo Levi, un tesoro di storie e riflessioni che compongono un saggio con il respiro di un’opera letteraria multiforme.

Visita: www.kumfestival.it

Valeria Parella: Misure per una risurrezione

Ancona 21/10/2018 - Valeria Parella legge Sofocle nell’appuntamento dal titolo: Misure per una ressurrezione.

Visita: www.kumfestival.it

Romano Madera: Jung. Vivere e continuare a risuscitare

Ancona 20/10/2018 | Romano Madera illustra il ritratto di Carl Gustav Jung: la patologia psichiatrica e quella nevrotica offrono a Jung il campo privilegiato d’esperienza per indagare il manifestarsi del vortice dell’insensato nei casi individuali, ma anche del disagio di una civiltà che non trova scopo in se stessa.

Visita: www.kumfestival.it

Luigina Mortari: Maria Zambrano. Con sapere poetico per respirare la vita

Ancona, 19/10/2019 | Entrare nella realtà. Sembra la cosa più facile, anzi la cosa che non sarebbe neppure necessario fare. Ma noi che abitiamo la terra come esseri che non sono di casa, la via per entrare in contatto con la realtà dobbiamo trovarla. Ci aiuta una ragione dimenticata: la ragione poetica, materna. La ragione innamorata delle cose.

Visita: www.kumfestival.it

Bernard Toboul: Dopo il trauma, la vita?

Ancona 20/10/2018 | Lo psicoanalista francese Bernard Toboul risponde alla domanda: Dopo il trauma, la vita?. La psicoanalisi si è sempre confrontata con il trauma e, anzi, si può dire che ha inventato il concetto stesso. Ma che cosa se ne fa? E che cosa se ne fa un soggetto nella sua vita?

Visita: www.kumfestival.it

Canizzaro + Rugo + Zuccardi Merli: Incontri con la sofferenza infantile

Ancona 20/10/2018 | Una conversazione a tre voci è l’incontro con la psicoterapeuta Giorgia Cannizzaro, lo psichiatra Michele Rugo e lo psicoanalista Uberto Zuccardi Merli: tre testimoninze della difficile sfida teorica e clinica di occuparsi del disagio infantile e di aiutare chi se ne occupa.

Visita: www.kumfestival.it