255 utenti


Libri.itGREAT ESCAPES  USA. THE HOTEL BOOK. 2021 EditionDAISY E L’UOVOPICCOLO TIGRE E PICCOLO ORSO VANNO IN CITTAPICCOLE STORIE DI NATALEDAVID HOCKNEY - 40th Anniversary
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Categoria: INTRATTENIMENTO

Sottocategorie

Totale: 221

La campagna è davvero amica?

A due anni dalla pubblicazione di Fottuta Campagna, sono ancora arrabbiata con chi, con la campagna e le favole intorno ad essa, crea business e mode discutibili.

Cibo immaginario

Il Cibo Immaginario è una app che rischiamo di trovarci presto tra le mani, se non smettiamo di fare foto ai piatti e di nascondere alla società, le nostre naturali necessità fisiologiche.
Il cibo immaginario: la start-up che non ci voleva destinata al target che non ci serviva: il radical chic.

Supplica agli immigranti

Questo pezzo è stato scritto per sollecitare il rispetto di diversi punti di vista, il rispetto dei diversi e il non rispetto dei jeans skinny sugli uomini.

Lo beve quel prosecco?

Sulla paura di volare, sui piloti e sugli stronzi che si addormentano beatamente prima del decollo.

Il patentino per genitori

"Sogno un ufficietto piccolo ma funzionale in ogni municipio d’Italia in cui un team di esperti verificherebbe con test e perizie varie e inflessibili, i soggetti in calore che presenterebbero domanda, eventualmente rilasciando loro con tutti i se e tutti i ma, un patentino col permesso di riprodursi".

Ai caduti sulle strisce pedonali

Il pedone è, nella catena alimentare della mia città, l’ultimo, disprezzabile anello.

La sindrome della cartella di platino

"Avrò la cartella con dentro le sette meraviglie del mondo e se esiste l’ottava, questa sarà proprio la mia cazzo di cartella".

Lettera agli archeologi

"Cari archeologi: non potete non gioire dell’opportunità che vi è stata concessa, di operare la vostra professione durante gli ultimi tempi felici e di scoprire civiltà davvero meritevoli di essere scoperte".

Un messaggio di solidarietà agli archeologi del nostro secolo ed una lettera aperta rivolta agli archeologi del futuro.
Una categoria preziosa, bistrattata nel presente, offesa nel futuro.

La sindrome da prodotto specifico

Se esiste il dentifricio per denti sensibili, allora perché non fare il trasporto pubblico per gente pulita o le sale cinema per quelli che non vogliono commentare ogni cazzo di scena?

Premium

Fiaba di e con Arianna Porcelli Safonov

C'era una volta il pacchetto base, un povero consumatore ed un autonoleggio.