Selezioni in corso

#LIBRERIEinFIORE 2019

LA FIORITURA DELLA MEMORIA NELLE VETRINE DELLE LIBRERIE ITALIANE

Anche nel 2019 ILLUSTRATI #logosedizioni promuoverà l’iniziativa #LIBRERIEinFIORE il #21marzo2019 in tutto il territorio nazionale, per un’ITALIA che rifiorisce, RINASCE! A partire dalla MEMORIA!

Per il 2019 abbiamo voluto immaginare un grande parco, grande come tutta la penisola, un parco ricoperto di erba, fiori e alberi. UN PARCO DELLA MEMORIA. Intorno volano le farfalle... si sente il cinguettare degli uccellini e dei bambini. Sulle panchine di questo parco siedono i nostri nonni, zii, e tutti coloro che hanno partecipato alla storia e che hanno lottato, anche tra le righe, per un mondo più giusto. PER UN MONDO MIGLIORE. Immersi nei colori e nei profumi della PRIMAVERA, sorridenti, ci raccontano le loro storie su un mondo non ancora sconfitto. Un mondo intollerante, ma soprattutto ignorante. Un mondo tinto di nero.

E come ogni anno inviteremo i nostri cari librai a creare, per il 21 marzo, una vetrina che celebri la PRIMAVERA. Una vetrina che esploda verso la strada inebriando i passanti con i suoi profumi, ma soprattutto i suoi ricordi. Una vetrina che non sia però solo colorata, ma anche intensa, che rappresenti una profonda riflessione su ciò che è accaduto e ciò che potrebbe accadere. Desideriamo che la primavera del 2019 veda sbocciare non solo i fiori e l’amore, ma anche la coscienza collettiva, la CULTURA e l’educazione. E quindi, tra i libri di farfalle, di fiori – tantissimi fiori e libri colorati! – di uccellini, di alberi e di tutta la meraviglia che la sola NATURA è in grado di regalare, chiederemo loro di presentare e proporre tutti quei libri che di MEMORIA ci parlano e che più hanno amato. Chiederemo loro di ricreare UN PARCO DELLA MEMORIA FATTO DI LIBRI: Se questo è un uomo di Primo Levi, Così fu Auschwitz. Testimonianze 1945-1986 di Primo Levi e Leonardo De Benedetti, Se non ora, quando? di Primo Levi, La tregua di Primo Levi, Un sacchetto di biglie di Joseph Joffo, Anne Frank. Diario, Ti scrivo da Auschwitz di Ellis Lehman e Shulamith Bitran, Il bambino con il pigiama a righe di John Boyne, Vedi alla voce: amore di David Grossman, Quando Hitler rubò il coniglio rosa di Judith Kerr, L'amico ritrovato di Fred Uhlman, Maus di Art Spiegelman, La signora dello zoo di Varsavia di Diane Ackerman, L'insegnante di Michal Ben-Naftali, Fumo di Antón Fortes e Joanna Concejo, La storia di Erika di Ruth Vander Zee, La portinaia Apollonia di Lia Levi ed Emanuela Orciari, L'albero di Anne di Irène Cohen-Janca e Maurizio A.C. Quarello... #pernondimenticare.

Chiedo a tutti voi, popolo di artisti, della fotografia o del disegno, di inviarci la vostra proposta per quella che diventerà la locandina 22 x 32 cm dell’iniziativa. Verrà prodotto, oltre alla locandina, un segnalibro che sarà distribuito ed esposto in tutte le librerie che aderiranno all’edizione 2019 (nelle edizioni passate sono state oltre 300). L’Opera sarà inoltre divulgata attraverso i social @logosedizioni e @ILLUSTRATI oltre che su quelli delle librerie italiane.
La locandina inoltre occuperà la quarta di copertina della rivista ILLUSTRATI di marzo 2019 che sarà disponibile nelle librerie che gentilmente la distribuiscono in Italia.

 LA SELEZIONE VERRÀ PUBBLICATA IL GIORNO 27 GENNAIO 2019

L’autrice o autore dell’illustrazione o fotografia selezionata riceverà 10 locandine, 50 segnalibri e 25 copie della rivista ILLUSTRATI (non appena saranno stampate).

Ma non limitatevi a un’immagine, chi di voi se la sentisse, ma se la sentisse davvero, pensi e produca un silent book di un ottavo o un sedicesimo (copertina inclusa), e se ne esce qualcosa di veramente valido #logosedizioni sarà lieta di pubblicarlo a proprie spese in 1500 copie (edizione economica a meno che non sia un capolavoro) e distribuirlo nelle librerie italiane (con contratto e pagamento delle royalties all’autore).
RIPETO: solo nel caso in cui arrivi una proposta che valga la pena.

COME PARTECIPARE:

SPEDITE GLI ELABORATI ENTRO E NON OLTRE LE ORE 23.59 DEL GIORNO 10 GENNAIO 2019.

Ogni OPERA disegnata o fotografata dovrà essere inviata dall’autore stesso in un’unica mail a illustrati@logos.info con oggetto #LIBRERIEINFIORE. Possono essere inviati uno o più file allegati.

LOCANDINA:

I file dovranno essere in formato jpeg in bassa risoluzione e nominati con il vostro nome e cognome; se ne mandate più di uno bastano nome, cognome e numero progressivo. (Es: linavergara1.jpg, linavergara2.jpg)
NIENTE ZIP, NIENTE BIGFILE O ALTRO. SOLO JPG IN BASSA RISOLUZIONE

SILENT BOOK:
Dovrete inviare un pdf in bassa risoluzione e un video in formato mp4 della durata massima di 59 secondi.
Il pdf e il file mp4 dovranno essere nominati con nome_cognome_titolo.
(Es: lina_vergara_parcodellamemoria.pdf, lina_vergara_parcodellamemoria.mp4).
INVIARE TRAMITE WETRANSFER.

ATTENZIONE!

INSERIRE CORRETTAMENTE L’OGGETTO È FONDAMENTALE O LA VOSTRA MAIL SI PERDERÀ TRA MOLTE ALTRE!

È APPREZZATO ANCHE UN INDIRIZZO E-MAIL CHE ABBIA IL VOSTRO STESSO NOME E COGNOME.

LE OPERE DOVRANNO ESSERE INEDITE IN TUTTI I SENSI POSSIBILI E IMMAGINABILI.

Verranno scartate senza darne comunicazione tutte le mail che non adempiranno alle richieste sopra indicate.

NON VERRANNO ACCETTATE OPERE PALESEMENTE FUORI TEMA.

TUTTE LE OPERE PERVENUTE ENTRO I TERMINI RICHIESTI SARANNO PUBBLICATE NELL’ALBUM DI FACEBOOK #LIBRERIEINFIORE 2019.

TUTTI I VIDEO IN MP4 SARANNO PUBBLICATI CON I RISPETTIVI CREDITI.

Non facciamo alcun tipo di pre-selezione, pubblichiamo tutto quello che arriva, quindi se avete mandato un’illustrazione o un video e non ci siete:

  1. non avete atteso almeno 48 ore: dato il tempo necessario a caricarla, a volte capita.
  2. non avete tutti i requisiti: controllate che tutto corrisponda alle richieste di cui sopra.
  3. non avete guardato bene  e quindi non avete visto la vostra opera.